Go Back
Stampa

Tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero

Ingredienti

  • 200 g farina 0
  • 200 g spinacino fresco
  • 1 uovo possibilmente biologico
  • 2 peperoni gialli
  • frutti di cappero qualcuno per guarnire il piatto
  • olio extravergine di oliva bio
  • sale

Istruzioni

  1. Lava bene gli spinacini, scola l'acqua in eccesso ed inseriscili in una padella con pochissima acqua e un pizzico di sale.

    tagliatelle allo spinacino fresco con pepeproni gialli e frutti di cappero spinacino in padella
  2. Cuoci gli spinacini per pochi minuti, scolali e, quando saranno un poco raffreddati, tritali molto finemente.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero spinacino cotto
  3. Disponi la farina a fontana sulla spianatoia, sguscia l'uovo e versalo al centro. Incomincia a sbatterlo con una forchetta mentre contemporaneamente incorpori un poco di farina.

    Aggiungi gli spinaci tritati ed impasta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo che lascerai riposare per una mezz'ora.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peproni gialli e frutti di cappero farina e uova
  4. Trascorso il tempo, stendi la pasta con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero la sfoglia di pasta
  5. Arrotola la sfoglia lungo il lato più lungo.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero la sfoglia arrotolata
  6. Con un coltello ben affilato incidi la sfoglia in modo da ricavare piccoli pezzetti.

    Svolgi ogni piccolo rocchetto di pasta e ricava le tagliatelle che lascerai asciugare sulla spianatoia cosparsa di farina.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero le tagliatelle
  7. Intanto lava bene i peperoni con acqua fredda e poi falli arrostire su una piastra ollare o in forno in una teglia con rivestimento in pietra.

    Al termine della cottura chiudi i peperoni in un foglio di carta da cucina e fai raffreddare.

    Poi elimina bene tutte la pellicina esterna annerita, la parte superiore, i semi ed i filamenti interni.

    Se occorre, aiutati in questa operazione tenendo una mano sotto l'acqua corrente (non i peperoni !) e ripassandola poi sulle falde dei peperoni.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero i peperoni arrostiti
  8. Quando i peperoni saranno ben puliti tagliali con un coltellino affilato e ricava dei filetti.

    Tienine da parte qualcuno per la decorazione finale del piatto mentre il resto li frullerai con l'aggiunta di un giro d'olio e un pizzico di sale.

    taglaitelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero peperoni a filetti
  9. La crema di peperoni dovrà risultare molto liscia e cremosa.

    Aggiungila sul fondo dei piatti mentre intanto sbollenti le tagliatelle in acqua salata.

    tagliatelle allo spinacino fresco con peperoni gialli e frutti di cappero crema di peperoni
  10. Scola le tagliatelle e disponile in una zuppiera aggiungendo un giro d'olio in modo che non si attacchino.

    Con l'aiuto di un forchettone e di un mestolo forma un nido per ciascuna porzione di pasta che andrai ad adagiare sulla vellutata di peperoni.

    Aggiungi qualche filetto di peperone tenuto da parte in precedenza, un filo d'olio, qualche frutto di cappero e poi servi.